Cani sempre benvenuti - La Risacca Family Camping Village

Cani sempre benvenuti!

Un camping village a Porto Sant’Elpidio in cui gli animali sono i benvenuti

La Risacca Family Camping Village è uno dei pochi campeggi nelle Marche con una spiaggia pet-friendly, dove i cani sono ammessi. I tuoi amici a quattro zampe sono sempre i benvenuti nel nostro family camping village!

Al La Risacca Family Camping Village puoi passeggiare e goderti la compagnia del tuo fedele amico a quattro zampe in tutte le aree verdi del campeggio, e non solo! Ecco tutte le possibilità ed i servizi per il tuo compagno a quattro zampe:

● Sulla spiaggia del campeggio trovi un’area dedicata libera o attrezzata con ombrellone e lettini;
● Possibilità di portare il tuo amico a 4 zampe nel porticato esterno del ristorante, per goderti la sua compagnia mentre gusti i tuoi piatti preferiti;
● Area sgambamento;
● Prodotti specifici per l’igiene e l’alimentazione del tuo animale in vendita all’interno del market del campeggio;
● Possibilità di passeggiare con il tuo amico più fedele in tutte le aree verdi del campeggio.

Alcuni consigli utili per vivere al meglio la spiaggia del La Risacca Family Camping Village:

● Ricorda che è il padrone il responsabile di eventuali danni provocati dal cane a persone, cose o altri animali.
● Prima di partire per le vacanze, assicurati che il tuo cane abbia fatto tutte le vaccinazioni necessarie e non dimenticarti a casa la sua cartella veterinaria.
● Il giorno della partenza porta con te anche il cibo abituale nel caso in cui non troviate subito un negozio in cui acquistarlo.
● Porta con te il suo giocattolo preferito in modo da aiutarlo ad adattarsi più velocemente al nuovo ambiente.
● Se vi muovete in auto ed è prevista molta strada, ogni due ore di viaggio fai una sosta per fargli sgranchire le zampe e bere.
● Se il tuo cane soffre di mal d’auto chiedi al tuo veterinario di fiducia quali sono i farmaci da portare con voi durante il viaggio.
● Prediligi alimenti ricchi di vitamine e sali minerali e, in caso di particolari patologie del tuo animale domestico, concorda con il veterinario una dieta personalizzata e adatta alla situazione.
● Non far mai mancare al tuo cane una ciotola con acqua fresca.
● Non dimenticare che l’eccessiva esposizione al sole può essere un fattore di rischio per il tuo cane che, così come le persone, potrebbe accusare un colpo di calore.
● Evita le passeggiate durante le ore più calde e presta attenzione nel caso in cui l’animale non goda di perfetta salute, ad esempio un cane anziano.
● Ricorda che anche il tuo cane può scottarsi e andare incontro a un eritema solare: adopera pertanto una crema protettiva per le zone più sensibili come pancia e orecchie e presta particolare attenzione agli animali dal mantello chiaro.
● Una volta rientrati a casa, non esitare a fare un bagno in acqua dolce al tuo cane in modo da eliminare ogni traccia di sabbia o acqua salata: potrebbe danneggiare la sua pelle.

Richiedi subito la disponibilità o un preventivo; ricordati di indicare nella casella “Cani” il numero di animali in tua compagnia. Riceverai la disponibilità in relazione alla tua richiesta. E non dimenticare le nostre poche, semplicissime regole da rispettare per trascorrere le vacanze con il tuo cane con la massima tranquillità:

1. Si ricorda innanzitutto che il proprietario è responsabile per i danni causati a cose e persone dal proprio cane.
2. I cani non sono ammessi, fuorché quelli di piccola taglia (max 15 kg), se segnalati al momento della prenotazione e in zona definita dalla Direzione.
3. Sono consentiti l’accesso e la circolazione dei cani esclusivamente nella Zona Campeggio Nord ed in quella del Villaggio ove previsto. Al di fuori delle zone suddette, è consentito condurre il cane solo per il raggiungimento del Ristorante, delle uscite e per l’accesso alla Spiaggia, di cui all’art.7 del presente regolamento. L’accesso al Ristorante è consentito esclusivamente presso i tavoli esterni. E’ vietato il permanere dei cani nella piazza e nello sporting.
4. Il proprietario del cane è tenuto ad esibire l’apposito libretto delle vaccinazioni dell’animale al momento dell’ingresso nel Centro Vacanze, in regola con quanto previsto dalla legge.
5. Il cane dovrà essere sempre condotto con il guinzaglio e apposita museruola al seguito. Il
guinzaglio, quando utilizzato in modo disgiunto dalla museruola, non può avere una lunghezza superiore a metri 1,5.
6. I proprietari o detentori a qualsiasi titolo degli animali dovranno raccogliere gli escrementi sul suolo in modo da mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro del luogo. A tale scopo devono essere muniti di apposito strumento per la raccolta degli escrementi (paletta o altro mezzo) da esibire in qualsiasi momento ad un controllo da parte del personale del Villaggio Risacca.
7. Per l’utilizzo delle Spiagge si ricorda quanto previsto dall’Art.5 comma 3 del regolamento del Comune di Porto Sant’Elpidio, il quale dispone che: “I concessionari di spiaggia, durante il periodo di apertura al pubblico possano”…”accogliere cani o altri animali di piccola taglia, provvisti di museruola e guinzaglio, che dovranno essere sistemati nell’ultima fila di ombrelloni, adeguatamente segnalati. Il cane dovrà essere portato in braccio dal padrone fino all’ombrellone assegnato ove sarà presente una ciotola d’acqua. Il cane dovrà essere sempre mantenuto al guinzaglio sotto l’ombrellone; in particolare in nessun caso il padrone potrà condurre il cagnolino sulla battigia, nel mare, nei locali ove si consumano i pasti, nelle cabine e nelle docce. I conduttori o accompagnatori dei cani dovranno avere al seguito idoneo sistema per la raccolta degli escrementi che, in nessun caso, potranno essere lasciati sulla spiaggia…”
8. È fatto obbligo, in generale, di tenere atteggiamenti e comportamenti che evitino che il cane arrechi disturbo alla quiete degli altri ospiti del Centro Vacanze

Non dimenticare l’applicazione del microchip e l’iscrizione in anagrafe regionale: sono infatti obbligatorie per i cani, poiché permettono di ritrovare immediatamente il tuo amico in caso di smarrimento.